19 luglio 2017

ITS MAKER: da Bologna a Igersheim-Harthausen

Sono già passati alcuni anni da quando WITTENSTEIN ha iniziato a collaborare con l’ITS Maker di Bologna, la “scuola di tecnologia” che ha tra gli obiettivi la diffusione di una cultura tecnico-scientifica e l’orientamento dei giovani alle professioni tecniche e tecnologiche nei settori che caratterizzano l’economia delle diverse province.

Quest’anno, però, oltre a un intervento in aula sul dimensionamento e la tecnologia dei riduttori epicicloidali e sulla selezione e applicazione dei servomotori brushless tenuto da E. Pizzolato e A. Pronzo, specialisti del Team di Engineering, è stata organizzata una visita in casa madre. Il perché di questa scelta? Offrire ai partecipanti del corso biennale postdiploma la possibilità di comprendere a fondo la tecnologia racchiusa in questi prodotti. E cosa c’è di meglio di un’esperienza direttamente sul campo? Non a caso il proverbio recita “l’esperienza insegna”!

Alessandra Suriano

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

Devi essere connesso per inviare un commento.