23 febbraio 2018

WITTENSTEIN incontra gli ingegneri del futuro

L’Università La Sapienza di Roma ha ospitato lo scorso mercoledì un incontro tra gli studenti di ingegneria e alcuni rappresentanti di aziende leader nel settore dell’automazione industriale, tra cui WITTENSTEIN, Beckhoff Automation, Danfoss Drives, Schmersal Italia, Schneider Electric e ISPE Italia – Agenzia Italiana del Farmaco. L’incontro, intitolato “Automazione: la figura professionale dell’Ingegnere”, è stato organizzato dal Dipartimento di Ingegneria informatica, automatica e gestionale dell’ateneo romano e ANIPLA, l’Associazione Nazionale Italiana Per L’Automazione .
Lo scopo principale è quello di orientare, da un lato, studenti e ingegneri neolaureati a compiere una scelta lavorativa appropriata considerando la possibilità di essere inseriti in aziende che forniscono soluzioni di automazione e, dall’altro, dare alle aziende maggiori informazioni sul curriculum di studi in questo ambito, così da aiutarle a valorizzare maggiormente le potenzialità di questi giovani. Creare un ponte, specie in ottica futura, che colleghi realtà aziendale e accademica.

 

 

A. Suriano

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

Devi essere connesso per inviare un commento.